Commento a caldo su “The Beatles: Eight days a week”

The Beatles: Eight days a week, è il film documentario, diretto da Ron Howard, uscito giovedì 15 settembre 2016 nelle sale cinematografiche.

Appena uscito dal cinema in cui mi sono gustato anteprima da Londra e film vi dico due parole a caldo…

Nulla da criticare in particolare: il documentario è ben fatto, gustoso, interessante e consigliabile. Dico tutto ciò pur non essendo un fan dei Beatles, li apprezzo molto, ma il film rende bene per come è costruito, indipendentemente dal fatto che i protagonisti siano davvero in primo piano e centrali in tutta la narrazione.

Molto apprezzabile la seconda parte, laddove il regista entra e approfondisce il processo creativo che ha portato alla pubblicazione degli ultimi album della band.

Bello che la musica non abbandoni mai, neanche per un attimo la storia e i dialoghi rendendo il tutto molto coinvolgente e gradevole.

Volendo cercare il pelo nell’uovo: avrei raccontato in modo più emotivo e meno tecnico il secondo tour negli Stati Uniti, ma per non spoilerare nulla mi limito a questo commento…

Se avete la possibilità andate al cinema a vedervi il film, altrimenti consiglio di non perdervelo quando arriverà sulle pay TV o sui canali televisivi tematici.

Annunci

Un pensiero su “Commento a caldo su “The Beatles: Eight days a week”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...